Alfa Romeo SZ - Supercar di un'altra categoria

Alla fine degli anni '80, vi era una forte necessità di cambiamento e di innovazione nell'ambiente delle auto, necessità soddisfatta da Alfa Romeo che, in collaborazione con Zagato, ha creato l'Alfa Romeo SZ.


Il più delle volte due cose accadono a chi la vede per la prima volta, o prova disgusto o se ne innamora immediatamente, non c'è via di mezzo.
Spesso è il disgusto che prevale, ingiustamente aggiungerei.
Dunque, quando ci se ne innamora? Ci si innamora di lei quando si è innamorati di Alfa Romeo e quindi automaticamente dell'automobilismo, e sottolineo "innamorati", non finti appassionati detrattori di un marchio come Alfa Romeo, che non si può non amare, che elogiano un qualsiasi marchio tedesco dai quattro anelli, minuscolo di fronte alle nostre case automobilistiche, che produce macchine belle e nient'altro che belle, ma pochi se ne rendono conto, purtroppo.
Comunque sia, qui non si parla di questo, ma di un passo avanti del mondo delle macchine firmato Alfa, uno dei tanti.

Creata sulla base della straordinaria Alfa 75, dell'Alfa SZ ne furono prodotti 1036 esemplari, precisamente tra il 1989 e il 1991. Motore 3.0 V6 Busso da 210 Cv.
Fino al 2007, con la presentazione della 8C Competizione, fu l'ultima a trazione posteriore messa in commercio dal Biscione.
Ne fu prodotta anche una versione cabriolet, l'Alfa Romeo RZ.




Un'Alfa Romeo RZ a fianco di una Bugatti EB 110

È qualcosa di raro, di un'altra categoria, con forme che, a mio modo di vedere, solo Zagato sa regalarci, qualcosa che va oltre l'ordinario, distruggendo schemi e stravolgendo il modo di vedere l'automobilismo di quegli anni, e si deve conoscere assolutamente.
Foto di Davide Cironi
È una vera supercar.


Qui sotto allego un video di Davide Cironi, dedicato all'Alfa Romeo SZ, in cui ci parla anche di come si comporta questa vettura su strada:
Alfa Romeo SZ - Davide Cironi Drive Experience (ENG.SUBS)

Commenti

Post popolari in questo blog

Lancia Rally 037 vs Audi quattro A1 - Scontro tra titani [Pt.1]

Lancia Rally 037 vs Audi quattro A1 - Scontro tra titani [Pt.2]

Alfa Romeo Alfetta GTV6 - 4 anni di dominio europeo